La mia estate si conclude quasi sempre in montagna, dove una delle mie attività preferite è la raccolta delle more. Mi piace mangiarle appena colte quando sono belle mature, oppure su pane e ricotta, o ancora farci una bella cheesecake! E poiché in vacanza può capitare di non ritrovarsi tutti gli arnesi e gli ingredienti di cucina per farla a dovere, allora la faccio al bicchiere: i biscotti vanno sbriciolati grossolanamente e quindi va benissimo inserirli in una bustina da congelatore e frantumarli anche solo con le mani oppure con un matterello o con la base di un bicchiere; inoltre, non serve la gelatina perché non dobbiamo sformare le tortine, essendo queste monoporzione. 

Dolce perfetto per gli amanti dei dessert a base di latticini (come mio marito) e per gli amanti delle passeggiate in natura con annessa raccolta frutti (come me! 😊)

Ingredienti per 6 bicchieri
Per la parte croccante: 200 g biscotti secchi, 100 g burro

Per la parte morbida: 250 g mascarpone, 1 vasetto yogurt bianco light, 200 g crema di formaggio spalmabile light, 5 cucchiai colmi di zucchero a velo

Per la parte succosa: 2 bicchieri di more, 2 cucchiai di zucchero, qualche goccia di limone, 2 cucchiai d’acqua

Per la presentazione: 1 bicchiere di more a freddo, un po’ di zucchero a velo, qualche fogliolina verde di melissa o altra erba aromatica dolce

Esecuzione

Sbriciolare i biscotti e mescolarli al burro fuso. A parte preparare la crema mescolando i latticini. Mettere sul fuoco more, zucchero, succo di limone e acqua. 

Riempire i bicchieri con strati di biscotti, crema, more-succo.

Chiudere con more a freddo mescolate con un po’ di zucchero a velo e foglioline di melissa.

Annunci