Tag

, , ,

vite_sole

melagrane_vite_canadese

vite_canadese

edera

vite_edera

Quello che sarebbe stato il mio posto abituale a tavola lo scelsi con cura a suo tempo. Era il tempo di mettere su famiglia e casa, e io non riuscivo a concentrarmi abbastanza sui vari cataloghi di cucine se non per soffermarmi su ciò che si scorgeva dalle finestre ritratte dalle foto (che poi, detto tra noi, gli arredi che riempiono gli spazi pubblicitari delle varie riviste sembrano così belli proprio in virtù del verde che sapientemente viene posizionato qua e là!).

Il tempo che il lavoro e i bambini mi lasciavano, lo trascorrevo a sognare cosa avrei visto io, girando lo sguardo verso la porta che dà sul terrazzo, rimanendo seduta a tavola a fare colazione.

Ora non potrei più fare a meno di quella vista. Voltarmi in quella direzione, appena sveglia, mi accende pensieri felici che porto con me lungo il resto della giornata. E a chi per qualche motivo dovesse portarmi via tutto il verde che ho, direi “Per carità, tutto, tranne quel che vedo da qui!”.

vite_edera_2

vite_lampada

vite_canadese_Anto

sorbe

ceste_melagrane

Riempire di verde lo spazio esterno che ci è concesso partendo da ciò che si può scorgere dal di dentro credo sia un buon modo di procedere. Anche nelle giornate più fredde degli inverni più rigidi ce ne possiamo stare dentro al calduccio mentre, girando lo sguardo verso il nostro pezzetto di verde fuori, sogniamo la primavera che verrà.

Annunci