Tag

, , , , , ,

insalata di fiori di nasturzio

Non trovate che portare in tavola un’insalata così invitante faccia venir voglia di coltivare fiori anche al pollice più nero?

Coltivare il nasturzio (tropeolum majus) è semplicissimo. Basta piantarne i semi in primavera e aspettare che da vasi sospesi e balconiere si sviluppino cascate di rami colmi di fiori e all’altezza giusta per raccoglierne a decine, una volta che la nostra insalata è pronta!

Cospargete di fiori e foglie (quelle piccole e tenere) di nasturzio lattuga, lattughino, misticanza, o quanto più vi piace, dopo che avrete condito con sale, succo di limone e olio evo. E non abbiate paura di restare senza fiori nei vasi: più ne raccoglierete più la vostra piantina ve ne regalerà!

Annunci