Tag

, , , , ,

marmellata_di_rose

Si fa sempre molta fatica ad accettare che finisca il tempo delle rose, e racchiuderle in una marmellata è un po’ cercare di prolungarne la fioritura, e soprattutto conservarne il profumo.

Prima di accingersi a preparare una marmellata di rose bisogna considerare che i petali, per quanto magari di un bel colore rosa-fucsia, con la cottura perderanno questa bella tonalità per assumerne una marroncina. Ecco perché quello che si fa, è aggiungere agli ingredienti una manciata di fragole, more o ciliegie che garantiscono invece un bel risultato di colore fucsia acceso.

Inoltre, dato che spesso la quantità di petali che riusciamo a raccogliere non è sufficiente per ottenere anche un sol barattolo di marmellata, solitamente vengono aggiunte agli ingredienti della marmellata di rose anche delle mele, che aggiungono volume senza coprire il profumo delle rose.

Dunque, l’idea per ottenere un barattolo o poco più di marmellata di rose è quella di raggiungere 500 g tra petali, mele e fragole (o more o ciliegie) a seconda di quanto abbiamo a disposizione di ogni singolo ingrediente e aggiungere la metà del peso totale in zucchero (250 g). Infine, si può aggiungere il succo di mezzo limone per conferire, volendo, una vena leggermente acidula.

Marmellata di rose

  • 500 g tra petali di rose (non trattate e molto profumate: le centifolie sono perfette!), mele e fragole (o ciliegie o more);
  • 250 g di zucchero
  • il succo di mezzo limone

Mescolare tutti gli ingredienti in una pentola a doppio fondo dopo aver tagliato la frutta a pezzetti e lavato velocememente i petali. Cuocere a fuoco medio per circa mezz’ora, omogeneizzare utilizzando un frullatore ad immersione (lo trovo utilissimo per chi ama preparare da sé le marmellate!) e continuare la cottura per ancora mezz’ora o finchè la marmellata non si sia addensata.

Se pensate a questa marmellata come ad un regalo, che sia per le vostre mamme e nonne, o per chi come loro, sapete per certo che apprezzeranno moltissimo!

marmellata_di_rose_2