Tag

, , , ,

Uno di questi giorni portate i vostri bambini al cinema a vedere questo film d’animazione. Una favola ecologista che conquisterà i loro cuori e anche i vostri!

Protagonista della storia è il piccolo Ted, che vive in una città in cui tutto è di plastica, anche le piante e i fiori, e dove si è costretti a comprare l’aria… in bottiglia! Per conquistare la ragazza di cui è innamorato e che ha espresso il desiderio di avere un albero vero, Ted va alla ricerca di Once-ler, responsabile dell’abbattimento degli alberi della foresta che circonda Thneedville. Questi gli racconta del disastro causato in passato per ricavare guadagno dalla fibra vegetale ottenuta dagli alberi di Truffula. Solo quando viene abbattuto l’ultimo albero Once-ler comprende gli avvertimenti di Lorax, il guardiano della foresta, che in una scena molto toccante gli chiede: “Sei contento adesso? Hai riempito il tuo vuoto?”.

Per fortuna nulla è perduto per sempre: Once-ler consegna a Ted l’ultimo seme di Truffula, che dopo mille peripezie, sfidando il magnate O’Hare che trae profitto dalla vendita di aria agli abitanti di Thneedville, viene piantato e fatto germogliare.

Una storia semplice e dai toni delicati, tutta da gustare!

Curiosità: Il doppiatore di Once-ler è il cantante Marco Mengoni, mentre Danny De Vito dà la voce al simpaticissimo Lorax sia nel film originale che nella traduzione in italiano; la storia è tratta da un libro per bambini del 1971 di Dr. Seuss, stesso autore della storia di Ortone e il mondo dei Chi.