Tag

, , , , , ,

Un’idea per aderire all’evento globale l’Ora della Terra, per chi si trovasse dalle mie parti, può essere quella di partecipare alle iniziative previste per domani, 31 marzo, presso l’oasi WWF – Bosco di San Silvestro.

Il Bosco di San Silvestro ricopre un’area di circa 76 ettari a nord della Reggia di Caserta. La tenuta venne scelta, e poi acquistata in diversi momenti a partire dal 1750, per creare una naturale scenografia alla cascata che anima le fontane che percorrono in lunghezza l’intero parco della Reggia. Destinata in origine ad attività agricole e utilizzata dai regnanti come riserva di caccia, dal 1922 è proprietà del Demanio dello Stato, ed è gestita dal 1993 dal WWF Italia.

Prima Oasi della provincia di Caserta, il Bosco di San Silvestro è un luogo di staordinaria bellezza, un angolo di paradiso che fa da sfondo a percorsi di educazione ambientale e alimentare, oltre che a progetti di ricerca scientifica di Università italiane e straniere, Istituti, Enti e Organismi Comunitari.

In occasione dell’Ora della Terra, è previsto in oasi un ricco programma per grandi e piccini a partire dalle ore 19,00, all’insegna della natura, cultura e informazione.

Una giornata speciale è organizzata anche per il giorno successivo, Domenica delle Palme, quando al termine della visita guidata, se si vuole, si potrà partecipare alla S. Messa sotto un ulivo secolare del Bosco e ricevere dalle guide ramoscelli benedetti.

Per maggiori informazioni leggere il programma dettagliato de L’Ora della Terra al seguente link:

http://www.facebook.com/#!/events/333450950037278/

e per la Domenica delle Palme al link

http://www.facebook.com/#!/events/332318630158432/

Foto in alto di F. Paolella per WWF Italia