Tag

, , ,

Mio figlio non si addormenta se prima non gli racconto una storia. Sicuramente è per la sua passione per tutto ciò che libera l’immaginazione, anche se sospetto che sia pure un po’ un modo per ritardare il più possibile il momento in cui ci diamo la buona notte.

Ma il racconto che gli ho letto l’altra sera non so se sia piaciuto più a lui o a me! Cerco di riassumerlo il più possibile:

Un papà insegna l’importanza di un seme al figlio che si lamenta dei noccioli delle ciliegie che sta mangiando: insieme piantano uno di quei semi. Dopo diversi anni il bambino, ormai adulto, si ritrova a sua volta col proprio figlio a mangiare le ciliegie dell’albero che è nato dal seme piantato dal nonno tanto tempo prima. Di nuovo un papà insegna l’importanza di un seme al figlio che se ne lamenta. E insieme piantano un altro seme…

Oggi è il 19 marzo e quest’anno a casa mia è davvero speciale. I miei bambini hanno regalato un alberello al papà e si organizzeranno con lui per piantarlo. Sarà bello vedere quell’alberello crescere insieme a loro e anche il papà sorridere ogni volta che guardandolo si ricorderà di quel giorno…

Se vi piace l’idea di questo regalo speciale al papà, fate così: portate i bambini al garden e lasciate che scelgano un alberello (suggerite loro un albero da frutto, che permette di fare diverse esperienze durante l’anno) e, se volete, come biglietto di auguri utilizzate quello che ho preparato per l’occasione (veramente io l’ho solo ritagliato. A che servono se no i fratelli minori? Grazie, Enrico!). Basta stamparne due copie, ritagliare i due cerchi e spillarli intorno ad un ramo dell’albero-regalo.

E sapete che vi dico? Poichè in fondo non ci è dato di sapere quanto serie siano le iniziative in cui si promette che verrà piantato un albero in cambio di pubblicità gratuita che facciamo attraverso i nostri blog (leggete l’articolo di Lidia Zitara), sulla mia barra laterale d’ora in poi vedrete anche il mio logo per la festa del papà. Guardandolo saprò che un albero è stato piantato di sicuro… nel mio giardino!