Tag

, ,

Quando mio nipote mi disse che aveva visto Camilla, la sua gattina, espellere dalla bocca una palla di peli, quasi non ci credetti. Sentite cosa leggo sulla bustina di semi di erba gatta, comprata qualche giorno fa:

L’erba gatta favorisce l’eliminazione dei grumi di pelo che si formano nello stomaco e vengono ingeriti durante le operazioni di pulizia del mantello del gatto.

Bè, che i gatti mangiassero fili d’erba come purgante lo sapevo già, ed è per questo che accetto mio malgrado :-( che Micia mangi l’erba cipollina del mio orticello in vaso e tutti i germogli più teneri che le capitino davanti… Però a questa cosa dei peli nello stomaco non avevo mai pensato, anche se in effetti non era difficile arrivarci, viste le lunghe leccate in cui tutti i gatti sono impegnati durante la loro intensa giornata lavorativa :-). Sapevo anche dell’erba gatta, ma questa è la prima volta che la semino. Si vede che ho fatto scegliere le bustine di sementi a mio figlio, eh? Giustamente, non sapendo ancora leggere, si è lasciato guidare dalle foto, e vuoi mettere due deliziosi gattini in confronto a un cespo d’insalata? E menomale che l’erba gatta si può piantare tutto l’anno, perchè quasi non mi faceva neanche togliere il cappotto, che ha voluto subito mettersi all’opera! Questo è lui intento nell’operazione di semina…

e qui che gioca con i due nuovi amici… non bastava Micia! :-)