Tag

, , , , , ,

Chi mi conosce sa quanto mi piace preparare (e mangiare :P) biscotti. Nel tempo poi ho collezionato una tale quantità di formine, che ho pensato di sistemarle insieme agli altri attrezzi per dolci in un buffet-vetrina che comprerò apposta…

E allora non posso lasciare che la festa di San Valentino passi senza che abbia preparato dei biscotti, che saranno ovviamente a forma di – indovinate un po’ – cuore.

Ho scelto di farne al burro (ma sì, al bando le diete questo giorno!) con l’aggiunta di farina di nocciole… Mmmmmm! 

Questa è la ricetta per un’ottantina di biscotti (la formina che ho scelto è abbastanza piccola).

In una ciotola ho amalgamato 200 g di burro con 170 g di zucchero a velo e una bustina di vanillina. Poi ho aggiunto 250 g di farina bianca e 100 g di farina di nocciole. Bisogna impastare con delicatezza finchè si ottiene un composto omogeneo e non insistere troppo per evitare che il burro si sciolga (questo vale per ogni pasta frolla…).

Dopo aver lasciato riposare l’impasto per 30 minuti, l’ho steso con il matterello allo spessore di mezzo centimetro e ho ritagliato dei biscotti a forma di cuore.

Li ho adagiati in una teglia foderata con della carta forno e cotti in forno preriscaldato a 160° per 20 minuti circa (controllando che non diventassero troppo scuri).

Ho sistemato i biscotti in pirottini a forma di cuore ottenuti dai tondi semplicemente pizzicandoli dall’interno per un lato e dall’esterno per l’altro. Ma anche messi un po’ a caso in un bel vassoio fanno la loro figura, magari spolverizzati con dello zucchero a velo.

Beh, non ci resta che pensare ad un momento romantico per lasciarci coccolare da queste burrosissime delizie… 

Buon San Valentino a tutti!

Annunci