Tag

, , , , , , ,

Mi vergogno sempre un po’ a scattare foto per strada, ma questa siepe di piracanta volevo proprio mostrarvela. Si trova a qualche isolato da casa mia ed il suo proprietario ignora che ne sono perdutamente innamorata… (della siepe, intendo! :D)

Quando l’ho vista la prima volta sono rimasta letteralmente a bocca aperta. Sarà perchè è esposta a sud (non c’è dubbio: per una fioritura rigogliosa è l’esposizione migliore!), in questo periodo la siepe è ricoperta di una miriade di minuscoli fiorellini bianchi così incantevoli che, se i rametti non fossero spinosi, sarebbero il non plus ultra, in questo periodo, per i bouquet delle spose. Niente orchidee, rose, tulipani, calle,… se dovessi sposarmi di nuovo, chiederei sicuramente un mazzolino di fiori di piracanta!:-)

Per non parlare di quello che diventa in inverno la piracanta… da quegli incantevoli fiorellini spuntano deliziose bacche di un colore che va dal rosso, all’arancio o al giallo che decorano il giardino per Natale senza che si faccia la minima fatica… ma ne riparleremo sicuramente fra qualche mese!

Dunque, quando si è trattato di decidere quale siepe piantare come recinzione per la mia casa in campagna, non ho avuto dubbi: sarebbe stata una siepe di piracanta! Merito del mio vicino… cioè della sua siepe! :D

L’aver appreso poi della possibilità di richiedere piantine ai vivai forestali mi ha veramente entusiasmata!

Per la nostra siepe avremmo speso una bella cifra se ci fossimo rivolti al garden center. Invece con appena 20 euro abbiamo ottenuto le nostre 100 piantine. Le abbiamo messe a dimora all’inizio di marzo (se mi ricordo… che freddo!) e sembra che stiano tutte benone!

Non vedo l’ora che crescano (chissà di che colore saranno le loro bacche…) e di non dover più spiare il mio vicino… voglio dire, la sua siepe! :D

About these ads